PATENTE INTERNAZIONALE DI GUIDA

PATENTE INTERNAZIONALE DI GUIDA

Ci sono due tipi di patente internazionale di guida, rilasciate sulla base di due diversi accordi:

– Convenzione di Vienna dell’8 novembre 1968, validità di 3 anni

– Convenzione di Ginevra del 1949, validità di un anno.

Ricordiamo che la patente di guida italiana è sufficiente per guidare in tutti gli stati membri della U.E. , in Algeria e in Turchia.

In alcuni Paesi è sufficiente una traduzione della patente di guida italiana, quindi vi consigliamo di consultare sempre il Consolato del Paese dove intendete recarvi o il sito: www.viaggiaresicuri.it , entrare nella scheda del paese e consultare la sezione “mobilità”.

POSSO CIRCOLARE IN ITALIA CON LA PATENTE DI UNO STATO EXTRA U.E. ?

Si, a condizione che non siano residenti in Italia da oltre un anno e che, unitamente alla medesima patente, abbiano un permesso internazionale ovvero una traduzione ufficiale in lingua italiana della predetta patente. La patente di guida ed il permesso internazionale devono essere in corso di validità. Come previsto dall’art. 135 del CdS, primo comma, che ad ogni buon fine si allega.

ESIBIZIONE DELLA PATENTE ORIGINALE

Si ricorda che l’esibizione della patente nazionale è obbligatoria per il rilascio del permesso internazionale di guida, come disposto con la circolare allegata. Pertanto, la consegna del documento deve avvenire previa esibizione della patente di guida

PREZZI

Tempistica: 3-4 giorni lavorativi

Documenti necessari:

  • 2 fototessere di cui una autenticata in Comune
  • patente di guida in corso di validità
icon-stats-bar-chart-white

PATENTE INTERNAZIONALE

90,00 €